SAVELLETRI COI BAMBINI

SAVELLETRI COI BAMBINI

Savelletri è una piccola frazione del comune di Fasano, con un grande patrimonio da spendere per attirare e far felici adulti e bambini.

Di recente è divenuta meta addirittura di VIP americani, protagonista del matrimonio di Justin Timberlake, delle vacanze di Madonna, del ritiro di Ronn Moss. Vediamo ora cosa fa di Savelletri un posto così speciale. 

Tramonto sul mare a Savelletri
Tramonto sul mare a Savelletri

PERCHE’ VISITARE SAVELLETRI COI BAMBINI

A Savelletri ci sono spiagge caratteristiche, con belle calette di sabbia, che digradano lentamente nel mare, tra ali di scogli. Questi permettono ai più grandicelli di fare piccoli tuffi e ai piccini di scoprire la fauna marina tra le rocce. 

C’è inoltre il bellissimo Parco archeologico di Egnazia, con tanti secoli di storia da raccontare e la sua affascinante collocazione a ridosso della costa.

Per di più, Savelletri è famosa per i ristorantini di pesce direttamente sugli scogli, in cui i bimbi potranno assaggiare i prelibati ricci di mare, affascinati dai mille colori del tramonto.

Infine, a Fasano hanno sede il famoso ZooSafari – il più grande d’Italia – e FasanoLandia: due parchi divertimenti, che renderanno felicissimi i bambini tra animali e giostre.

Ricci di mare, da assaggiare assolutamente a Savelletri
Ricci di mare, prelibatezza per la quale Savelletri è famosa

COSA VEDERE A SAVELLETRI

Sicuramente vale la pena visitare il Parco Archeologico di Egnazia, che ospita diverse aree risalenti alle differenti epoche attraversate da questo antico centro abitato. Si possono vedere infatti:

  • una necropoli messapica, con alcuni pregiati affreschi, risalenti alla fine del VI secolo a.C.;
  • resti della città romana (tra cui parte della via Traiana, le terme, l’anfiteatro e varie domus);
  • due Basiliche paleocristiane, pavimentate a mosaico.

Nel Museo attiguo si trovano i reperti rivenuti durante gli scavi archeologici, come l’anello d’oro del Santo Sepolcro e il mosaico delle Tre Grazie. Per avvicinare i bimbi al mondo dell’archeologia e rendere la visita più avvincente, potreste farli giocare con questo Gioco Educativo per aspiranti archeologi!

Molto interessante è pure la visita del Parco rupestre lama d’antico di Savelletri (riapre da maggio), per far scoprire ai bambini questi antichi insediamenti in grotte; alcuni erano ad uso abitativo, altri dedicate al lavoro. Incantevoli risultano, in particolare, le due chiesette affrescate e il contesto naturale che le circonda. Vi si organizzano visite guidate e laboratori per bambini. 

VICINO SAVELLETRI

Segnalo nel centro di Fasano l’interessante piazza Ciaia, dove hanno sede il Palazzo del Municipio con la Torre dell’Orologio e la barocca Chiesa rettoria di San Nicola. Poco distante c’è il gioiellino tardo-rinascimentale della Parrocchia matrice di San Giovanni.

Da Savelletri si possono infine visitare agevolmente la Valle d’Itria e Polignano a mare. La distanza da Bari è di 60km circa.

Parco Archeologico Egnazia
Vestigia dell’antica città di Egnazia, oggi nella frazione di Savelletri

COSA FARE A SAVELLETRI COI BAMBINI

AL MARE

Le spiagge di Savelletri sono particolarmente belle per il loro mix di sabbia e scogli. Vi si trovano infatti delle calette di arena, circondate da rocce e macchia mediterranea. Spesso gli scogli formano piscine naturali o piccole grotte, con un incantevole effetto scenografico.

Per godersi queste belle spiagge, ci sono porzioni libere, spesso anche attrezzate, come il Lido Verdemare. Oppure, se volete una soluzione a tutto confort, posso consigliarvi, tra gli stabilimenti balneari veri e propri, il Lido Ottagono.

Molto particolare è l’ArcheoLido, una spiaggia in cui l’atmosfera è rilassata, l’allestimento è molto curato – tra poesie dipinte e materiali di recupero – e il contesto è decisamente degno di nota. Si colloca infatti tra le mura e l’acropoli dell’antica città di Egnathia e tanta è la meraviglia che si prova ammirando le forme geometriche scavate negli scogli fin dentro il mare.

Se c’è il maestrale e volete evitare le onde, in zona trovate anche un AquaPark, con piscine, giochi d’acqua e animazione.

Atmosfera rilassata e allestimento con materiali di recupero all'Archeolido di Savelletri
Atmosfera rilassata e allestimento con materiali di recupero all’Archeolido di Savelletri

IN COLLINA

Come dicevo, Savelletri è frazione di Fasano, il cui territorio è caratterizzato anche da piccole alture verdi, la cosiddetta Selva di Fasano. I suoi boschi sono ricchi di lussureggiante flora mediterranea e i panorami che offre sono particolarmente affascinanti, con affaccio su grotte, trulli e mare.

In questo contesto ha sede lo ZooSafari, dove i bimbi potranno vivere l’avventura di passare in auto in mezzo ad animali esotici, offrire ai più mansueti da mangiare e fare amicizia con le scimmiette. Del complesso fa parte anche un Parco divertimenti con tante giostre, alcune dedicate ai più piccoli, altre a ragazzini e genitori coraggiosi!

LA FESTA PATRONALE

San Francesco da Paola è il patrono di questa frazione marinara e viene allegramente festeggiato tra l’8 e l’11 agosto. Accanto alle cerimonie religiose, in quei giorni Savelletri si anima con concerti di musica popolare e la tradizionale Sagra del pesce spada, per allietare orecchie e palato di grandi e piccini.

Prato e mare sulla strada dei lidi a Savelletri
Prato e spiagge nei lidi di Savelletri

DOVE DORMIRE A SAVELLETRI

Lo abbiamo premesso: la zona è diventata di moda tra i personaggi famosi anche Oltreoceano.

Pertanto a Savelletri si trovano molte sistemazioni di lusso, per lo più ricavate in antiche masserie. Qui potreste concedervi anche una sola notte da sogno o un’indimenticabile cena:

  • a Borgo Egnazia, ci sono quattro piscine, con una parte dedicata ai più piccini, tre kids club, ampio spazio per gli sport (incluso un golf club in comune con la Masseria San Domenico) e una Spa smisurata;
  • Torre Coccaro rappresenta eleganza e pugliesità allo stato puro, con tutti i servizi di un 5 stelle lusso e una ricchissima offerta di attività, anche per i bambini;
  • Torre Maizza è una struttura storica di enorme fascino, con un’attenzione quasi maniacale per le esigenze delle famiglie e per lo svago dei piccoli.

Non disperate, però, perché potrete soggiornare coi vostri bimbi a Savelletri e dintorni anche in strutture più abbordabili e non prive di fascino. Vi consiglio, in particolare:

  • Masseria Pittore (contrada Losciale), con area giochi per bambini, bici per raggiungere le spiagge e prodotti propri a colazione;
  • B&B Cocolicchio (contrada Canale di Pirro), per dormire in un trullo (o due comunicanti), godendosi il giardino e la cordialità della proprietaria.
Per sentirsi un po' VIP. basta anche solo una cena o un aperitivo a Torre Maizza
Per sentirsi un po’ VIP, basta anche solo una cena o un aperitivo a Torre Maizza

MANGIARE A SAVELLETRI

Esperienza imprescindibile da fare a Savelletri è quella di mangiare in uno dei caratteristici ristoranti che si trovano a ridosso della scogliera. Nella località Forcatella, infatti, tutto il lungomare è occupato da chioschi ed osterie che posizionano i loro tavoli fin sulle rocce, a un passo dal mare.

COSA ASSAGGIARE

Su questi scogli si pescano i gustosissimi ricci di mare – per i quali è famosa Savelletri – oltre ai pesci tipici del mediterraneo. Il tutto viene tradizionalmente cucinato secondo le semplici ricette dei pescatori.

Quindi non andate via senza aver assaggiato i ricci, meglio se in purezza, accompagnati semplicemente da pane pugliese. Molto particolare è pure il sapore della loro polpa usata come condimento per una pasta, magari artigianale.

A voi adulti suggerisco di innaffiare il tutto con un ottimo vino rosato pugliese, il Calafuria Tormaresca.

DOVE MANGIARE

Posso consigliarvi un paio di ristoranti dove gustare queste prelibatezze:

  • Il Principe del Mare, da chiosco di un pescatore con cucina annessa,  si è rinnovato nell’arredamento e nell’organizzazione, ma resta un posto dove assaporare pesce in semplicità.
  • Albachiara è un ristorante con cura dei dettagli, ma uno spirito sempre informale e un menù pieno di proposte ghiotte: alla mia bimba piacciono tanto i suoi gnocchetti con le vongole.
Antipasto di mare e vino rosato Calafuria al ristorante Albachiara di Savelletri
Antipasto di mare e vino rosato Calafuria al ristorante Albachiara di Savelletri

QUANDO ANDARE

Vi ricordo che i mesi giusti per gustare i ricci sono quelli con la R, come marzo e settembre, ma li troverete nei ristoranti anche a giugno, luglio e agosto.

Se prenotate per le ore 19, incontrerete meno gente e potrete godervi un tramonto da urlo, con il cielo e il mare che si tingono di tutte le sfumature di arancio, rosso e viola, prima di spegnersi nel blu. Lo spettacolo lascerà senza parole anche i bambini. 

Il magico tramonto che si gode dai ristoranti di Savelletri (Albachiara)
Il magico tramonto che si gode dai ristoranti di Savelletri

Qui potete trovare un suggestivo Reel sul tramonto al ristorante Albachiara di Savelletri.

I CONSIGLI DEI BAMBINI SU SAVELLETRI

A noi bimbi piacciono le spiagge di Savelletri perché c’è la sabbia, ma anche le rocce. Lì possiamo fermarci a cercare tutti gli animaletti che vivono sugli scogli: granchi, paguri, lumache di mare e così via. L’acqua limpida ci permette di osservare tutti i pesciolini di passaggio sulla costa.

Lungo le spiagge, nella zona dei lidi, c’è una lunga fascia di prato panoramica, dove si può correre, far volare gli aquiloni, fare pic-nic e osservare quelli che volano sul parapendio.

Il territorio di Savelletri fa parte del Parco naturale delle Dune costiere, adatto a fare dei bei giri in bicicletta.

Ci piace intingere il pane nei ricci, ma senza sollevarli dal piatto, per non pungerci i ditini!

Parapendio lungo la costa di Savelletri
Parapendio lungo la costa di Savelletri

Per avvicinare i bimbi al mondo dell’archeologia e rendere la visita al Parco di Egnazia più avvincente, potete farli giocare con questo Gioco Educativo per aspiranti archeologi!

 

Per altre foto su Savelletri, visita il profilo Instagram Pugliamondo.

Booking.com

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.